Investire In Oro: Perché l’Oro non è un Bene Rifugio

Vedo tutti i giorni che comprano oro pensando che sia un modo intelligente per preservare il valore dei propri soldi con il passare del tempo…

Non c’è niente di più sbagliato

In questo articolo parleremo dell’Investimento in Oro, e Perché l’Oro non è un Bene Rifugio e soprattutto i motivi di questa mia affermazione.

E’ giusto trattare l’oro come un vero e proprio strumento finanziario, che si muove in modo molto volatile e che può sia scendere che salire.

Si tratta solitamente di un bene anticiclico, ovvero che si muove (quasi) sempre in direzione opposta rispetto ai mercati azionari.

Quindi l’investimento in oro è particolarmente indicato in momenti di crisi economica perché aumenta rapidamente di valore.

Tuttavia comprare oro in momenti in cui i mercati azionari salgono ti farà perdere soldi.

Sicuramente ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi 50 anni ma non è detto che sia cosi per sempre.

Inoltre vedremo i pregi e i difetti di questo tipo di investimento e come è possibile integrarlo all’interno del tuo patrimonio personale.

Potrebbe interessarti: Come Investire in Borsa senza Rischi

 

Come investire in Oro

Esistono principalmente 2 modi per investire in oro:

  1. Comprare lingotti d’oro fisici
  2. Comprare strumenti finanziari che replicano l’andamento dell’oro (fondi o ETF)

Entrambi questi due metodi presentano pro e contro.

Ad esempio se decidi di comprare lingotti d’oro avrai il problema che le commissioni di acquisto sono molto alte e che poi dovresti trovare un acquirente nel caso decidessi di venderlo.

E poi non devi sottovalutare i costi di custodia.

Ti sentiresti sicuro a tenere ad esempio 30’000 euro di oro a casa?

Personalmente io sarei tutto tranne che tranquillo!

Se invece decidi di comprare uno strumento finanziario che replica l’andamento dell’oro ti consiglio di prendere in considerazione solo ETF o fondi.

Un ETF che ti consiglio di prendere in considerazione è questo: ETF phisical Gold

I vantaggi di acquistare fondi o ETF in oro sono prevalentemente:

  • Non devi tenere l’oro a casa e quindi non hai costi di custodia
  • Le commissioni di acquisto sono molto più basse
  • Puoi venderlo sul mercato in qualsiasi momento senza ” romperti le palle” a cercare un acquirente

Personalmente penso che la soluzione migliore sia per flessibilità che per comodità sia quella di comprare fondi e ETF in oro piuttosto che oro fisico.

Potrebbe interessarti: Investimenti Sicuri in Banca nel 2017

 

L’andamento della quotazione dell’Oro

In questo grafico puoi vedere l’andamento dell’oro dal 1970 ad oggi praticamente.

Come puoi notare il valore della quotazione è salito in modo considerevole in questi quasi 50 anni.

Tuttavia l’oro non è un bene rifugio nel senso che non sale e soprattutto non salirà per sempre.

Dal 1970 in poi è salito molto rapidamente perché il suo utilizzo a livello industriale lo ha reso ancora più prezioso.

Ma come puoi vedere dal grafico, dal 2013 in poi il prezzo è sceso di oltre il 30%.

Quindi se ad esempio hai comprato 10’000 euro in oro nel 2013 ora avresti un controvalore di circa 6600 euro, con una perdita di circa 3400 euro.

Investire in oro è una buona opportunità se inserito all’interno di un portafoglio titoli ben strutturato.

Tuttavia devi essere consapevole che il valore di questa preziosa materia prima oscilla e si muove quasi come un titolo azionario.

Leggi anche: 5 Consigli di Warren Buffet per Vivere di Rendita

 

Conclusione e consigli finali

Personalmente ora come ora non ho nessuna intenzione di investire in oro in quanto si tratta di uno strumento finanziario esattamente come gli altri.

Sale in caso di crisi dei mercati e viceversa scende quando i mercati vanno bene.

Può essere integrato con successo in un portafoglio titoli ben strutturato ma pensare di investire tutti i tuoi soldi in oro è una pazzia.

Se sei alla ricerca di un investimento con possibili rendimenti stratosferici del 10’000% ti consiglio di valutare l’acquisto di qualche cripto-valuta che in questo momento rappresenta l’opportunità migliore in assoluto nei mercati e dove anch’io sto investendo.

Un investimento di 1000 euro potenzialmente può valere centomila euro nel giro dei prossimi anni.

Ovviamente si tratta di un rendimento con rischio elevatissimo e potresti perdere tutti i soldi investiti.

Ma se le cose dovessero andare bene si tratta di una vera miniera d’oro.

 

Allora cosa dici? Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo con tutte le persone a cui vuoi bene!!

A presto

Giorgio

 

 

PS: VUOI SAPERE COME RAGGIUNGERE LA LIBERTÀ FINANZIARIA E VIVERE DI RENDITA?

Ho creato questo sito per insegnarti esattamente tutte le strategie che devi seguire per essere finanziariamente libero in circa 10 anni partendo da zero.

Resta aggiornato quando pubblico un nuovo articolo entrando nel gruppo facebook oppure inserisci la tua mail nella colonna a sinistra…e non dimenticarti di dare un occhio al manuale per vivere di rendita.

Se sei curioso ti invito a leggere le mie guide:

  1. Come investire in borsa: La guida definitiva
  2. Come Creare una Rendita Mensile: La Guida definitiva per Fare soldi senza Lavorare
  3. Vivere di Rendita: La guida definitiva per la Libertà Finanziaria
  4. Fare soldi senza lavorare: La classifica completa delle migliori entrate passive

 

NO SPAM
NO PUBBLICITA’

Solo contenuti di valore!

 

www.viveredirendita.net

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.