9 motivi per Non lasciare il lavoro (per ora)

Dismissal

So che ti stai chiedendo che senso ha questo un post, con questo titolo all’interno di un sito chiamato Vivere di Rendita, ma presto vedrai perché ho scelto questo nome provocatorio.

L’articolo 9 motivi per non lasciare il lavoro (per ora) vuole sensibilizzarti sul fatto che un lavoro o comunque una qualsiasi fonte di reddito sia veramente indispensabile se si vuole raggiungere la libertà finanziaria.

Avere un posto “fisso” e uno stipendio che ogni mese arriva (circa) allo stesso giorno è una grande comodità per chi come noi vuole raggiungere la libertà finanziaria.

Ci permette di accumulare il capitale necessario per fare il grande salto e affrontare tutto questo percorso con una certa tranquillità.

Se pensi che mettersi in proprio e aprire una tua attività sia meglio voglio scoraggiarti…

Un dipendente è colui che lavora per un azienda creata da qualcun altro e viene pagato mensilmente con uno stipendio con un rischio praticamente zero.

Un dipendente ha dei giorni di ferie in cui può staccare completamente da lavoro e una volta finite le sue ore giornaliere può dedicarsi ad altro.

Nel tempo libero un dipendente può investire il suo tempo per fare quello che gli piace o può decidere di creare un sua piccola attività a costo e rischio zero, esattamente come sto facendo io con questo sito.

Continua a percepire un reddito da lavoro che da sicurezza e nel frattempo sviluppa qualcosa di suo.

Un imprenditore (apparte rari casi) è un dipendente che ha creato da solo l’azienda dove lavora e spesso passa in ufficio molte più ore di un dipendente.

Un imprenditore non ha mai ferie e ha la testa sempre all’interno della sua azienda.

Inoltre una persona che avvia una sua impresa ha l’85% di probabilità di fallire entro i primi 5 anni, e del 99% entro i primi 10 anni.

Ci sono imprenditori che hanno costruito delle solide realtà e ora guadagnano molti molti soldi, ma nonostante questo passano ore e ore dentro in ufficio a lavorare.

Devi sapere però che per ogni imprenditore di successo ce ne sono almeno 10 che perdono tutti i loro soldi o che lottano ogni mese per pagare le spese.

Quindi in virtù di tutto questo cosa preferisci?

Te lo dico io…

E’ possibile vivere di rendita e raggiungere la libertà finanziaria anche se sei un dipendente, evitando tutte le possibili complicazioni che derivano dal fatto di essere imprenditore.

Ovviamente se sei libero professionista o hai una tua impresa di successo non ti voglio dire di tornare a fare il dipendente ovviamente, sto solo dicendo che fare il dipendente non è poi cosi male.

 

Vediamo i miei 9 motivi per cui non dovresti lasciare il tuo lavoro ( almeno per ora):

 

1. Hai una fonte di entrata sicura al 100%

Forse puoi sottovalutare questo aspetto o magari non gli dai il giusto peso ma ti voglio ricordare che un reddito è una condizione indispensabile se vuoi vivere di rendita.

Non devi assolutamente lasciare il lavoro finché non avrai accumulato il capitale necessario per vivere di rendita.

Indipendentemente dal quello che fai nella tua vita per guadagnarti da vivere non devi smettere per ora…

Se fai un lavoro che non ti piace puoi guardarti intorno per cercare un lavoro migliore oppure puoi cercare un lavoro con uno stipendio più alto se vuoi velocizzare i tempi.

Se sei un imprenditore cerca di ridurre le spese ed aumentare i profitti della tua azienda.

 

2. Conosci tanta gente interessante

Lavorando puoi conoscere tantissima gente interessante che siano colleghi o clienti con i quali un giorno potresti collaborare in qualche progetto.

La parte “social” del lavoro è indispensabile ed è presente ormai ovunque con cene di lavoro, aperitivi ecc.

Approfondisci le relazioni con i colleghi e clienti che ti fanno passare dei momenti piacevoli e con cui stai bene.

 

3. Possibilità di promozioni

Non so sinceramente se una promozione sia una cosa positiva o negativa ma senza dubbio presenta dei vantaggi da molti punti di vista.

Prima di tutto è un segno che piaci all’azienda di dove lavori portando numerosi benefici alla tua autostima e secondo ma non meno importante, puoi guadagnare più soldi facendo le stesse ore di lavoro rispetto a prima.

 

4. Rispetto

Se diventi il capo del tuo ufficio sicuramente verrai rispettato dai tuoi collaboratori e maggiore sarà la tua scalata aziendale e maggiore sarà il rispetto che otterrai dai tuoi collaboratori e colleghi.

Solitamente all’interno dell’azienda più rispetto = più potere = più soldi.

Anche questo è uno strumento molto utile per diminuire il tempo necessario per la libertà finanziaria.

 

5. Puoi sviluppare la tua attività parallela a rischio zero

Puoi creare una tua piccola attività parallela nel tempo libero che ti permetta di aumentare il tuoi guadagni e crearti una fonte di entrate che non sia collegata al tuo lavoro, magari seguendo le tue passioni.

Anche per il fatto che stai accumulando il capitale per vivere di rendita è una specie di attività parallela che nel tempo ti darà la possibilità di lasciare il tuo lavoro per sempre.

Il bello di avere uno stipendio fisso è che puoi sviluppare quello che vuoi senza ansia di “prestazione” e soprattutto di reddito.

Una volta che la tua fonte alternativa sarà in grado di generare abbastanza reddito da mantenere il tuo stile di vita potrai licenziarti tranquillamente.

Ecco alcune idee di attività parallele che ti invito a sviluppare:

  • Creare il capitale della libertà finanziaria (attività che considero obbligatoria)
  • Sviluppare un sito web basato sulle tue passioni
  • Scrivere un libro o un romanzo
  • Vendere oggetti fatti in casa online
  • 1000 altre cose con infinite possibilità (qui puoi trovare qualche idea)

 

6. Sei pagato anche quando sei in vacanza

Sebbene per poco ma circa una ventina di giorni all’anno sono tutti per te.

Sono d’accordo che 20 giorni sono pochissimi ma ricordati che vieni pagato normalmente anche mentre sei in qualche spiaggia a prendere il sole.

Approfitta di questi giorni pagati per riposarti e per andare avanti con le tue attività alternative.

Forse lo dai per scontato ma per un libero professionista o per un imprenditore non è assolutamente cosi… se non lavori non prendi soldi.

 

7. Formazione gratuita

Molti posti di lavoro offrono una formazione continua gratuita per i dipendenti che delle volte può costare anche migliaia di euro se fatta singolarmente.

Approfitta di tutte queste ore di formazione per crescere ed imparare più cose possibili.

Dimenticavo che mentre stai facendo i corsi sei anche pagato!!!

Cosa vuoi meglio di cosi?

 

8. Stai male? No problem

Anche qui molto simile al discorso delle vacanze.

Se ti fai male, sia a lavoro che nella vita privata, puoi stare a casa e vieni pagato normalmente come se fossi in azienda.

Forse ti sembra una cosa da poco ma in USA ad esempio non è cosi e se non lavori non vieni pagato, a prescindere che ti sia tagliato una gamba o qualsiasi altra cosa.

Stessa cosa per imprenditori e liberi professionisti, se stai male e non puoi fatturare non vieni pagato.

 

9. Alla sera non hai pensieri

A meno che non ricopri un ruolo ad alta responsabilità ( e alto stipendio si spera) quando finisci le tue ore di lavoro puoi permetterti di staccare completamente la spina e di dedicarti ad altro.

Spesso imprenditori e liberi professionisti hanno sempre la testa “sul pezzo” e son sempre focalizzati sulla loro attività.

Un dipendente può concedersi il lusso di staccare completamente la spina… e fidati che non è da poco.

 

 

Conclusioni

Come puoi vedere essere un lavoratore dipendente non è cosi male come sempre, hai tantissimi vantaggi che spesso vengono sottovalutati e soprattutto che ti permettono di crearti un tuo futuro praticamente a rischio zero.

Non voglio dire che un lavoro da imprenditore o libero professionista sia male ma voglio solo dirti che puoi tranquillamente raggiungere la libertà finanziaria a prescindere dal lavoro che fai.

 

Allora cosa dici? Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo con tutte le persone a cui vuoi bene!!

A presto

Giorgio

 

 

PS: VUOI SAPERE COME RAGGIUNGERE LA LIBERTÀ FINANZIARIA E VIVERE DI RENDITA?

Ho creato questo sito per insegnarti esattamente tutte le strategie che devi seguire per essere finanziariamente libero in circa 10 anni partendo da zero.

Resta aggiornato quando pubblico un nuovo articolo entrando nel gruppo facebook oppure inserisci la tua mail nella colonna a sinistra…e non dimenticarti di dare un occhio al manuale per vivere di rendita.

Se sei curioso ti invito a leggere le mie guide:

  1. Come investire in borsa: La guida definitiva
  2. Come Creare una Rendita Mensile: La Guida definitiva per Fare soldi senza Lavorare
  3. Vivere di Rendita: La guida definitiva per la Libertà Finanziaria
  4. Fare soldi senza lavorare: La classifica completa delle migliori entrate passive

 

NO SPAM
NO PUBBLICITA’

Solo contenuti di valore!

 

www.viveredirendita.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.