Come Trovare Lavoro Con Linkedin

Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita
(Confucio)

In un mercato del lavoro sempre più difficile e complicato è indispensabile sapere come distinguersi dalla “concorrenza” e soprattutto è veramente indispensabile saper utilizzare i mezzi tecnologici a nostra disposizione per trovare il miglior impiego possibile nel minor tempo possibile.

Ho deciso di scrivere questo articolo per svelare tutti i trucchi che ti permettono di sfruttare al meglio la tecnologia nell’ambito della ricerca lavorativa e nel dettaglio Come Trovare Lavoro Con Linkedin.

Puoi utilizzare gli spunti articoli per 2 motivi:

  • Trovare lavoro se al momento sei disoccupato
  • Cambiare lavoro se non sei soddisfatto della tua attuale posizione

E’ indispensabile ricordarsi sempre che una fonte di reddito è indispensabile per poter raggiungere la libertà finanziaria e pe vivere di rendita, almeno nella fase iniziale.

Vedremo insieme una serie di trucchetti per mettere in risalto la tua candidatura e pe far comparire il tuo profilo tra i primi in classifica nelle ricerche dei vari reclutatori.

Linkedin è un social network che nasce nel 2002 con l’obiettivo di mettere in contatto domanda e offerta per quanto riguarda il mondo del lavoro.

Durante questi 15 anni dal 2002 ad oggi è veramente incredibile notare con che velocità le ricerche di candidati si siano spostate rapidamente delle agenzie del lavoro a internet.

Devi sapere infatti che ormai il 70% di tutte le assunzioni nei paesi sviluppati in tutta Europa e nel mondo, passa attraverso questo social network veramente incredibile.

Il restante 30% delle selezioni che non vanno a buon fine per mancanza di candidati viene attribuita alle normali agenzie del lavoro.

Anzi spesso son le agenzie del lavoro che sfruttano Linkedin per trovare i candidati alle posizioni aperte.

Potrebbe interessarti: Sei tu il Padrone del tuo Destino

 

Chiarisciti le idee

Devi sapere che lavoro vuoi trovare e in base a questo devi “modulare” il tuo profilo in modo personalizzato.

In pratica se ottimizzi il tuo profilo per trovare lavoro come ragioniere, quasi sicuramente farai fatica a trovare lavoro come venditore (tranne in casi eccezionali).

E’ importante sapere che Linkedin non è un social network dove spammare mail a tutti i contatti proponendo la tua candidatura in modo disperato o postare contenuti ridicoli e inutili.

E’ uno strumento indispensabile per farsi trovare dalle persone giuste, nel momento giusto.

L’approccio da tenere è esattamente quello della vendita, d’altronde devi sapere che quando cerchi lavoro stai in qualche modo “vendendo” te stesso ad un nuovo datore di lavoro… e l’unico modo per fare la differenza e per intercettare il pubblico giusto è quella di creare contenuti di qualità.

In pratica non devi cercare ma devi capire come farti trovare.

E fidati che Linkedin fa la differenza e non puoi assolutamente premetterti di non utilizzarlo!

Le 3 regole fondamentali per aver successo su Linkedin sono:

  • Trovare
  • Farti Trovare
  • Convincere

Leggi anche: 9 motivi per Non lasciare il lavoro (per ora)

 

L’abito fa il monaco

Immagina di essere ad un colloquio di lavoro insieme ad altri 50 candidati…

Secondo te farà maggior impressione chi presenta in modo impeccabile o chi sembra trasandato e poco curato?

In internet è esattamente la stessa cosa.

La parte superiore del tuo profilo Linkedin chiamata “above the fold” è indispensabile per distinguersi dalla “concorrenza” durante una prima scrematura da parte dei reclutatori.

E’ importante che ci sia caratterizzata dai seguenti tratti distintivi:

  • Copertina accattivante e che attrae l’attenzione
  • Foto profilo di massima qualità e professionale (non usare nomi troppo creativi per fare il figo del tipo “Accounting manager Italy” invece di responsabile amministrativo, altrimenti non ti troverà nessuno)
  • Riferimenti lavorativi chiari, si deve capire subito cosa sei in grado di fare
  • Descrizione sintetica chiara, precisa e scritta in modo divino

Potrebbe interessarti: Come Creare una Rendita Mensile: La Guida definitiva per Fare soldi senza Lavorare

 

Usa le Keyword giuste per farti trovare

Il motore di ricerca di Linkedin è molto più simile di quello che pensi al motore di ricerca di Google.

Proprio per questo motivo tecnico è indispensabile sapere come indicizzare il proprio profilo in modo tale da comparire più possibile nelle ricerche delle persone.

Infatti per la legge delle probabilità più reclutatori vedono il tuo profilo e maggiore sarà la possibilità di ricevere una proposta lavorativa o almeno l’invito ad un colloquio.

Saper posizionare il profilo tra le prime posizioni equivale ad una specie di SEO per Linkedin, e appunto pe questo è indispensabile saper utilizzare al meglio le parole chiave relative al tuo profilo e al lavoro che vuoi trovare.

Nel nostro caso le keyword saranno nome e competenze tecniche del tipo:

  • titolo / professione
  • competenze specifiche
  • nomi di programmi
  • certificazioni
  • titoli di studio
  • nomi di prodotti o sevizi
  • nomi di università o facoltà

Una volta identificate le parole chiave ottimali per un determinato lavoro dovrai inserirle praticamente ovunque nel tuo profilo in modo tale da renderti un ottimo match agli occhi del reclutatore.

Un semplice consiglio è quello di inserire il tuo ruolo lavorativo (o quello che vuoi trovare) in questi 3 settori:

  • Nel tuo nome: Ad esempio “Giorgio Tasca, Consulente Finanziario”
  • Nel Ruolo lavorativo: “Consulente finanziario”
  • Nel Linkedin Url: Ad esempio “https://www.linkedin.com/in/giorgiotascaconsulentefinanziario/”

Questo semplice trucchetto ti premetterà di farti trovare molto più facilmente.

Potrebbe interessarti: Come Risparmiare 20000 euro all’anno

 

Social Proof

Il carattere social di Linkedin ci permette di interagire con tutti gli altri iscritti in modo facile e immediato.

Da un punto di vista tecnico ci mette a disposizione 3 strumenti indispensabili di social proof per rendere il nostro profilo ancora più attraente e interessante.

Nel dettaglio sono:

  • Numero di collegamenti
  • Segnalazioni
  • Competenze confermate

Il primo traguardo in ordine di semplicità per rendere il profilo più facilmente trovabile e “attraente” sarà quello di collegarci con tutte le persone che conosciamo, e nel dettaglio dovremo connetterci con almeno 500 collegamenti / contatti.

Linkedin infatti non mostra il numero esatto di contatti collegati con il nostro profilo e, una volta superati i cinquecento collegamenti indica semplicemente un 500+.

E’ indispensabile raggiungere questo primo step in quanto ci permette di identificarci come utenti attivi e partecipi nel sito.

Inizia aggiungendo tutte le persone che conosci come colleghi, amici, conoscenti ecc ecc.

Se non dovesse bastare collegati con persone che rappresentano per te un esempio o comunque per i quali nutri molta stima e ammirazione.

Il secondo strumento da tenere in considerazione è quello delle segnalazioni, e il modo in assoluto migliore per avere una segnalazione è quello di scriverne una nostra ad amici e colleghi che stimiamo.

Molto spesso l’amico o collega coinvolto sarà invogliato a “ricambiare il favore” scrivendo una buona segnalazione sul nostro profilo.

Lo strumento più importante in assoluto per concludere questo paragrafo è quello della conferma delle competenze.

Esattamente come per le segnalazioni il miglior modo è quello di confermare le competenze di amici e colleghi vari sperando che loro facciano lo stesso con noi.

In questo caso l’obiettivo è quello di superare le 99 conferme in modo tale che nel nostro profilo risultino le nostre competenze specifiche con 99+ conferme.

Ovviamente è indispensabile inserire nel nostro profilo competenze più specifiche possibili pe il ruolo che vorremo ricoprire.

Ad esempio dal mio punto di vista è abbastanza inutile e banale inserire competenze come “word” o “excell” che ritengo ormai date per scontate.

Spero che i contenuti di questo articolo possano veramente aiutarti nella tua ricerca / cambio di lavoro.

In bocca al lupo!

 

 

PS: VUOI SAPERE COME RAGGIUNGERE LA LIBERTÀ FINANZIARIA E VIVERE DI RENDITA?

Ho creato questo sito per insegnarti esattamente tutte le strategie che devi seguire per essere finanziariamente libero in circa 10 anni partendo da zero.

Resta aggiornato quando pubblico un nuovo articolo entrando nel gruppo facebook oppure inserisci la tua mail nella colonna a sinistra.

NO SPAM
NO PUBBLICITA’

Solo contenuti di valore!

 

www.viveredirendita.net

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...