Come investire con successo

Come investire con successo?

Sinceramente non so cosa intendi con “investire con successo” questa domanda ma posso fare una cosa per te.

Secondo me “investire con successo” significa approcciare il mondo insidioso degli investimenti con serenità e con il sorriso… nient’altro.

Certo poi è necessario un rendimento, ma quello è al secondo posto come importanza.

Prima la serenità e la tranquillità…SEMPRE.

Poi il rendimento.

E quindi cosa posso fare per te?

Posso dirti esattamente tutto quello che faccio IO per investire i miei soldi… passo per passo senza lasciare niente al caso.

Voglio spiegarti tutte le dinamiche che stanno alla base del mio processo di investimento semi automatico e che mi permette di ottenere rendimenti medi superiori del 10% annuo e guidarti dietro i ragionamenti che mi hanno permesso di sviluppare questo metodo.

Investire è facile ma non è semplice.

Cosa intendo?

Tecnicamente investire con successo è facile.

Infatti basta seguire le regole che puoi trovare in questo articolo e seguirle alla lettera… facilissimo.

La parte dove sicuramente farai più fatica e che è il punto debole del 99% degli investitori è la parte psicologica… qui iniziano i veri casini.

E perché secondo te?

Perché quando investi in realtà non stai investendo solo soldi… ma stai investendo tutte le ore e ore di lavoro e di fatica che hai fatto per metterli via e risparmiarli.

I soldi sono una cosa molto emotiva.

Che può generare immense preoccupazioni o grandi gioie.

Investire con successo è un processo che si acquisisce nel tempo e con anni di esperienza… non da un punto di vista tecnico ma da un punto di vista emotivo.

Per imparare le regole bastano pochi minuti e un po di pratica.

Per vivere in modo sereno e tranquillo durante l’applicazione di queste regole ci possono volere anche anni 🙂

La cosa bella è che in questo momento io sono qui per aiutarti ad assimilare più facilmente tutto il processo dell’investitore di successo.

Quindi cosa stiamo aspettando?

Iniziamo subito.

 

 

La soluzione perfetta per investire con serenità: PIANO DI ACCUMULO (PAC)

Andamento del mercato azionario internazionale dal 1972 al 2016 ( ora è molto più alto)

Ti è mai capitato di essere contento quando tutti gli altri non lo sono?

Non possiamo assolutamente prevedere il futuro, ma basandoci sulla storia di oltre 100 anni è possibile ipotizzare un drastico calo del mercato!

Facciamo circa un -50% come è accaduto con la crisi del 2008.

E’ accaduto oltre 10 volte negli ultimi 100 anni…e fidati che capiterà ancora molte altre volte.

Ora immagina di vivere quel giorno… i tuoi investimenti in questo momento stanno perdendo il 30% e non sai assolutamente cosa fare.

Stai trascorrendo questi giorni con un mix di terrore e panico.

Le persone camminano per le strade come se ci fosse stata l’apocalisse, i telegiornali non fanno altro che annunciare la “fine del mondo” ad ogni edizione… ma il tuo vicino lo vedi tranquillo.

Sai che il tuo vicino ha dei soldi investiti e ti chiedi il perché di quella sua tranquillità.

Quasi infastidito gli vai a parlare e ti risponde dicendo che ha optato per un piano di accumulo.

Sembra troppo bello per essere vero?

Assolutamente no!

Ma una precisazione, come ho detto all’inizio il PAC funzione al meglio in caso ci sia un tonfo del mercato verso l’inizio e poi un ritorno al valore iniziale.

Nessuno ha la sfera di cristallo ed è quasi impossibile sapere cosa succederà nei prossimi mesi o anni.

Quindi investire periodicamente una somma di denaro è una delle scelte più intelligenti che può fare e ti permettere di essere sereno nei momenti in cui tutto il mondo è in crash.

Non hai mai sentito parlare di questa soluzione di investimento?

Se vuoi investire con successo è fondamentale avere una strategia.

Mentre, il Piano di Accumulo del Capitale è la soluzione di investimento basata su versamenti periodici.

Puoi investire ogni mese, ogni 3 mesi o ogni 6 per esempio una cifra che vuoi.

Con questi versamenti incrementi il tuo investimento di base regolarmente e vedrai crescere il tuo risparmio nel tempo.

Il PAC aiuta a raggiungere nei migliori dei modi i tuoi obiettivi che ti sei posto e ti permette di risparmiare di più.

 

 

I vantaggi del PAC

 

Esempio di pac di 500 euro al mese investiti per 35 anni

GESTIONE DELL’EMOTIVITA?

Dato che bisogna investire periodicamente anche nei momenti più “difficili” con un’ottica di medio-lungo periodo (almeno 5 anni), sei portato a star tranquillo e non farti prendere dal panico e dall’emotività come il resto degli investitori.

 

CONTROLLO TOTALE

Avrai il pieno controllo dei tuoi versamenti.

Puoi decidere se “bloccare” l’investimento (scelta non consigliata) o per esempio aumentare la quota investita (consigliato quando il mercato è particolarmente basso).

La cosa bella è che puoi anche rendere tutto automatico per rimanere concentrato sui tuoi impegni.

 

PROTEZIONE

Il Piano di Accumulo riduce gli effetti delle oscillazioni del mercato, quindi della volatilità, minimizzando i rischi rispetto ad un investimento in un’unica soluzione.

Puoi utilizzare questa strategia anche per gestire bene la liquidità integrando il tuo piano di accumulo ogni volta che il mercato raggiunge determinati livelli chiave.

Ps. Se hai dei soldi messi da parte e non sai come gestirli ti consiglio di dare un occhio al mio manuale per vivere di rendita dove puoi avere accesso alla mia strategia relax per gestire tutto il tuo patrimonio senza stress 🙂

 

 

Come scegliere e gestire il tuo PAC

E’ possibile investire con un piano di accumulo su qualsiasi banca esistente nel pianeta terra.

Ti basterà chiedere al tuo consulente bancario di presentarti gli strumenti che prevedono questa modalità di investimento.

Ovviamente ci sono tantissimi strumenti tra cui potrai scegliere.

Io personalmente utilizzo un piano di accumulo che investe nel mercato azionario internazionale e consiglio anche a te di fare lo stesso.

Molto spesso vedo PAC su strumenti obbligazionari (o ibridi) e sinceramente penso che non abbiano alcun senso.

Quindi seleziona il fondo o ETF che ti permette di rendere tutta l’operatività automatica e possibilmente che non abbia nessun costo di ingresso (o che sia minimo).

Dal momento che viene avviato il piano di accumulo non farà altro che prendere in automatico e investire la somma che hai deciso nel giorno che hai scelto.

Quindi cosa può succedere a questo punto?

Possono succedere solo 2 cose.

Il mercato può scendere oppure può salire.

Nel primo caso, ovvero se il mercato scende puoi considerarti veramente una persona fortunatissima perché hai modo di accumulare a prezzi più bassi (e quindi più convenienti) che ti faranno guadagnare molti più soldi quando il mercato inizierà la risalita.

E’ importante che tu sappia che in questa fase potresti vedere il tuo capitale investito scendere… ed è proprio qui che la componente psicologica “entra in campo”.

Devi essere consapevole che può succedere e attivare la mia super tecnica segreta.

Di cosa sto parlando?

Ovviamente di tanto self control e di una buona dose di pazienza 🙂

Non esistono tecniche segrete.

Come hai potuto capire non è possibile prevedere l’andamento dei mercati.

Non puoi fare nient’altro che aspettare… ed eventualmente aumentare il versamento periodico per sfruttare il momento di acquisto particolarmente economico.

Mentre nel secondo caso, se il mercato continua a salire in modo progressivo vedrai immediatamente i primi guadagni e non dovrai fare altro che pazientare per vederli aumentare sempre di più con il passare del tempo.

Ora hai capito come scegliere e come gestire il tuo piano.

Ma quando posso ritirare i guadagni?

Dipende da te.

Se il tuo obiettivo è quello di vivere di rendita molto probabilmente non dovresti mai ritirare i guadagni fino a quando non raggiungi la libertà finanziaria.

Se invece vuoi solo risparmiare ed investire puoi pensare di prelevare i guadagni quando arrivi ad un obiettivo prefissato che secondo me non dovrebbe essere mai inferiore al 25% sul capitale investito.

Però attento che più tempo aspetti e maggiori sarà il capitale investito e i guadagni generati.

Insomma pensaci bene prima di prelevare 🙂

E quando tempo serve per arrivare a quel risultato?

Dipende, nessuno ha la sfera di cristallo.

Tutto dipende dall’andamento del mercato…

Possono volerci 2 o 3 anni oppure anche solo 10 mesi… dipende esclusivamente dall’andamento del mercato azionario internazionale.

 

 

Conclusione

Ora sai esattamente la cosa migliore che puoi fare se vuoi investire i tuoi soldi con successo.

Come investo i miei soldi?

Esattamente cosi come ti ho spiegato.

Ovviamente questa è una gestione base che io ho integrato con dell’operatività più evoluta sempre nei mercati azionari che mi permette di ottenere rendimenti ancora maggiori.

Arrivato a questo punto non posso fare altro che salutarti e ti ricordo che se hai dei soldi messi da parte e non sai come gestirli ti consiglio di dare un occhio al mio manuale per vivere di rendita dove puoi avere accesso alla mia strategia relax per gestire tutto il tuo patrimonio senza stress 🙂

 

 

Ricordati sempre…

Scelte facili, vita difficile.

Scelte difficili, vita facile.

 

 

Anche oggi è arrivato il momento di salutarci 🙂

Allora cosa dici?

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo con tutte le persone a cui vuoi bene!!

Ci sentiamo presto

Giorgio

 

 

PS: VUOI SAPERE COME RAGGIUNGERE LA LIBERTÀ FINANZIARIA E VIVERE DI RENDITA?

Ho creato questo sito per insegnarti esattamente tutte le strategie che devi seguire per essere finanziariamente libero in circa 10 anni partendo da zero. Resta aggiornato quando pubblico un nuovo articolo entrando nel gruppo facebook oppure inserisci la tua mail nella colonna a destra…e non dimenticarti di dare un occhio al manuale per vivere di rendita.

NO SPAM NO PUBBLICITÀ

Solo contenuti di valore!

www.viveredirendita.net 

Annunci

3 pensieri riguardo “Come investire con successo

  1. Bravo. Cose semplici ma efficaci! Mi piacerebbe che affrontassi il problema della liquidità in eccesso. Visto che adesso con i tassi a zero non si riesce ad ottenere alcun rendimento, hai una strategia su come gestire la liquidità (chiaramente in alternativa al C.D. che sappiamo essere al momento inutile da questo punto di vista)?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.