I debiti cattivi

I debiti cattivi sono una piaga enorme in Italia, che sta crescendo ad una velocità impressionante e che coinvolge sempre più persone e famiglie.

Un debito cattivo è come un ladro che ti entra in casa e che ogni mese passa e ti ruba i soldi dal portafoglio.

La cosa brutta è che per entrare non deve scassinare la serratura o rompere la finestra… gli hai dato tu le chiavi di casa!!

Spero che questa similitudine ti aiuti a capire di cosa stiamo parlando.

Ma cosa significa debito cattivo?

Spiegato in modo più semplice possibile, possiamo definire un debiti cattivi tutti quei debiti (prestiti, mutui, cessioni del quinto ecc.) che vengono fatti per acquistare cose, beni o servizi di cui hai bisogno.

Oppure tutti quei debiti che vengono sottoscritti per “toglierti lo sfizio” di avere qualcosa che generalmente non ti puoi permettere, e che generalmente si fa solo per impressionare gli altri.

Appartengono a questa categoria:

  • Debiti per acquistare macchinoni (che mediamente non ti puoi permettere perchè quei soldi non li hai)
  • Debiti per acquistare immobili che non ti puoi permettere perchè hanno un costo decisamente troppo elevato
  • Debiti per comprare l’ultimo iPhone o per andare in vacanza
  • Eccetera eccetera eccetera

Credimi che potrei andare avanti praticamente all’infinito.

Ma prima di procdere facciamo alcune riflessioni insieme, cosi provo a trasmetterti la mia idea su questo argomento.

Spiegami come puoi permetterti un BMW da 40.000 euro quando il tuo stipendio è di 1300 euro al mese… cioè praticamente dovresti lavorare per quasi 3 anni e risparmiare tutto la tua busta paga senza spendere nemmeno 1 euro per pagarlo (senza contare gli interessi).

Ma la vera cosa che devi chiederti è un’altra… vale davvero la pena “scambiare” 3 anni della tua vita per comprare un auto?

Secondo la mia opinione la risposta è chiaramente NO.

Facciamo ora un altro esempio che riguarda l’acquisto di una casa.

Spiegami come fa una persona con uno stipendio di 1500 euro al mese a permettersi una casa da 300.000 euro… spiegamelo tu ti prego.

300.000 diviso 1500 euro al mese significa che dovresti lavorare 200 mesi che equivalgono a 16 anni abbondanti solo per pagare la casa, ovviamente sempre vivendo di amore ed aria e non spendendo nemmeno un euro.

Ha senso scambiare anni e anni della tua vita solo per il gusto di avere la casa fica o il macchinone?

Questa risposta puoi dartela solo tu.

Io non dico che sia giusto o sbagliato, ma solo che è necessario ragionare e fare delle scelte in modo completamente consapevole.

Quindi se decidi di fare un debito cattivo, sei libero di farlo, ma valuta prima tutte le conseguenze che potresti avere.

 

Cosa fare se sei già indebitato

La risposta è veramente semplice e il mi consiglio è abbastanza scontato.

Elimina questi debiti il prima possibile, e devi focalizzare tutte le tue energie su questo obiettivo.

In questo articolo (che ti consiglio di leggere) puoi trovare il metodo che consiglio che ti permette di eliminare rapidamente i debiti cattivi: Come chiudere velocemente i debiti pagando meno

Devi sapere che più tempo passa e maggiori saranno gli interessi che pagherai, quindi cerca di massimizzare i tuoi risparmi e di concentrarli nell’eliminazione di un debito alla volta, fino a quando sarai finalmente libero.

Elimina prima quelli con importo residuo più piccolo e poi vai a salire.

Il secondo step da fare è quello di NON indebitarti più per cose che non ti servono.

Ovviamente se ti serve l’auto è ovvio che la devi comprare, semplicemente se non hai soldi e devi indebitarti, cerca di comprare una grande punto e non una BMW.

Si tratta di buon senso.

 

Se l’articolo ti è piaciuto e ti è stato utile metti un like, condividilo o scrivi un commento qui sotto, oppure se vuoi esprimere un tuo parere privatamente puoi scrivermi direttamente qui  🙂

 

Ricordati sempre…

Scelte facili, vita difficile.

Scelte difficili, vita facile.

 

Anche oggi è arrivato il momento di salutarci 🙂

Ci sentiamo presto

Giorgio

 

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “I debiti cattivi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.