Come avere successo nel trading

In questo articolo voglio svelarti il motivo principale per cui oltre il 97% dei trader perde soldi nel lungo periodo.

Si tratta di una miniguida che ti insegna come avere successo nel trading, e che ti spiega passo passo gli errori che devi assolutamente evitare se vuoi crearti un futuro meraviglioso grazie a questa displiplina.

Prima di iniziare è importante fare un paragone che ritengo fondamentale…

Fare trading equivale a gestire una tuo piccolo business, quindi ragioniamo insieme…Perché così tante aziende falliscono?

Esistono numerosi studi che ne evidenziano le ovvie ragioni, tra cui:

  • Scarsa pianificazione (mancanza di un business plan)
  • Mancanza di una gestione professionale di spese / profitti
  • Mancanza di capitale
  • Mancanza di focus
  • Incapacità di imparare dagli errori
  • Cattiva gestione del rischio
  • Nessun coaching o mancanza della giusta formazione
  • L’elenco potrebbe continuare all’infinito…

Perché ti sto dicendo questo?

Semplicemente perché le persone falliscono nel trading a causa degli stessi motivi che causano il fallimento di business veri e propri.

E per essere un trader / investitore di successo, devi assolutamente trattare il tuo trading come se fosse business!

Copriamo tutti i punti sopra e vediamo come si relazionano al trading.


Scarsa pianificazione

Nel trading, l’incapacità di mettere insieme un piano ti farà “navigare” senza meta attraverso i mercati. Avrai risultati contrastanti e altalenanti e finirai con l’essere frustrato.

Non saliresti su un aereo senza sapere prima dove stai andando, quindi non entrare nei mercati senza sapere cosa stai facendo.

Soluzione: sviluppa un piano di trading supportato da risultati comprovati e rispettalo ad ogni costo


Mancanza di una gestione professionale di spese / profitti

Nel trading, è essenziale tenere traccia di ogni operazione che fai…e per fare questo il mio consiglio è quello di tenere un giornale di trading in cui annotare ogni trade con il rispettivo esito.

Se non tieni traccia delle tue operazioni, non sarai in grado di vedere dove devi migliorare o apportare modifiche per aiutare a migliorare i tuoi margini di profitto.

Soluzione: tieni un diario di trading e tieni traccia di tutte le tue operazioni. Annota ciò che stai tradando, dove sei entrato, dove sei uscito, la size della tua posizione, la data in cui sei entrato e quanti profitti / perdite hai accumulato.


Mancanza di capitale

È difficile avviare e gestire un’impresa quando non hai un capitale abbastanza grande per iniziare.

Nel trading, è difficile effettuare operazioni e ottenere rendimenti quando non hai capitale sufficiente da utilizzare. Non puoi guadagnare con il trading se non hai soldi per fare trading.

In termine tecnico, utilizzando un antico proverbio veneto, “schei fa schei“, che significa semplicemente che “soldi fanno soldi“, ovviamente se sai come fare.

Soluzione: usa il tuo lavoro per risparmiare quanto più denaro possibile da investire per finanziare i tuoi investimenti e il tuo conto di trading. Riduci le spese necessarie e fai tutto il possibile per risparmiare più denaro possibile.


Mancanza di focus

Negli affari, se non sei concentrato e motivato al 100%, finirai per cedere alla frustrazione e alla fine ti arrenderai quando la strada si fa dura.

La stessa cosa vale per il trading.

Se non sei concentrato e determinato a far funzionare il trading e a superare gli ostacoli, non ce la farai.

Ogni trader attraversa una fase di apprendimento che ha una durata media che va da 1 a 3 anni.

Soluzione: adotta la mentalità di un guerriero, per superare le fasi negative e le difficoltà del trading che si verificano soprattutto nella fase iniziale. Se rimani persistente, il trading ti ricompenserà a lungo termine.


Incapacità di imparare dagli errori

A volte può essere molto facile e “comodo” ignorare i tuoi problemi ed errori.

Non vuoi accettare il fatto che stai fallendo a causa dell’ego e della paura di affrontare il problema a testa alta. Può essere facile, soprattutto nel trading.

Nel trading, i tuoi errori sono una cosa strettamente personale… sei solo tu e il tuo monitor a conoscerli.

Soluzione: quando commetti degli errori, fai un passo indietro e analizza la situazione. Chiediti cosa potresti fare di meglio e cosa puoi fare per risolvere il problema. Ricordati sempre che nei mercati meno errori significa più guadagni.


Cattiva gestione del rischio

I trader rischiano troppo sulle loro posizioni cercando di realizzare rapidamente enormi profitti.

Questo porta a conti saltati e pesanti perdite.

Soluzione: mantieni basso il rischio. Il trading non è un modo per arricchirsi rapidamente come molte persone pensano che sia. Non puoi assolutamente mettere troppi “soldi” sul tavolo. Consiglio di non rischiare più del 2% per operazione.

La conservazione del capitale è fondamentale. Quando dai la priorità alla protezione del tuo capitale invece che al profitto, riuscirai ad investire molto meglio.


Nessun coaching o mancanza della giusta formazione

Cercare di imparare tutto da solo, soprattutto se parti da zero, può mettere a dura prova il tuo successo come trader.

Un coach o un mentore può darti le conoscenze e il supporto di cui hai bisogno per farti avere successo molto più velocemente, e allo stesso tempo ti permette di evitare moltissimi errori lungo il percorso.

Un mentore è qualcuno che ha già affrontato tutte le difficoltà e successi e può accorciare di molto la tua curva di apprendimento.

Puoi provare a imparare tutto da solo, ma rischi di sprecare anni di tempo e migliaia di euro, oltre a imparare le informazioni sbagliate.

Soluzione: trova qualcuno che possa darti la formazione e che ti guidi passo passo nell’apprendimento di questa disciplina. La formazione giusta è l’investimento migliore che puoi fare per il tuo futuro.


Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è yellow-music-notes-vocal-trainer-facebook-cover-1-e1598854660615.png

Ricordati sempre…

Scelte facili, vita difficile.

Scelte difficili, vita facile.

Anche oggi è arrivato il momento di salutarci 

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo o scrivi un commento qui sotto

Ci sentiamo presto

Giorgio

Un pensiero riguardo “Come avere successo nel trading

  1. Concordo in pieno. Da ex controller non posso che condividere assolutamente il primo punto ma anche tutto il resto. Mi permetto di aggiungere solo un consiglio che è fondamentale a qualsiasi età si cominci ad investire ma è matematicamente vincente se si comincia almeno a 25 anni. Investire quasi esclusivamente nei tracolli di borsa. Non è per niente facile se non si è freddi e supportati da analisi. La prima volta lo feci nel dicembre 1987, un venerdì di quelli neri……….scuri. Non ho più smesso. Certo errori se ne fanno e sono fondamentali per creare gli anticorpi in ognuno. Vedo solo vantaggi e tanti. Pochissimo tempo impiegato innanzitutto. Minori rischi acquistando bassi quando i mercati sono fermi o in discesa lenta. Minor stress legato ai saliscendi inevitabili dei prezzi. Insomma è una tecnica che consiglio a tutti ma specie ai giovani. Quelli svegli e curiosi perché gli altri………….ahimè…………

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.